Ciclismo - Preparazione al Ciclismo

Facciamo pulizia: la cassetta pignoni

Se la pulite lasciandola sulla bici vi produrrete in un penoso imbrattamento che coinvolgera' tutto:
pavimento,
catena,
cuscinetti,
deragliatore,
cerchi,
pneumatici,
raggi...

e con grande gioia di:
eventuali genitori e/o mogli varie,
lubrificazione catena e cuscinetti a putt...
godimento pulegge deragliatore
freni che non frenano piu' su cerchi unti e bisunti
gomme da buttare
raggi ...da pulire


Morale si toglie.

Vi dovrete comprare un idoneo attrezzo (senza il quale non fate un bel niente) per svitare il fermo della cassetta e una frusta. Occhio che per frusta si intende un attrezzo metallico con due pezzi di catena utile a frenare la cassetta pignoni quando la svitate. Da costruire e' una stupidaggine, me ne sono accorto dopo che l'avevo acquistata ...(sigh!), ma se non avete voglia di fai-da-te sappiate che esistono attrezzi molto piu' costosi... La procedura che segue non e' idonea per i modelli XTR

1 smontare la ruota posteriore
2 togliere completamente il bloccaggio rapido
3 agguantare con la frusta la cassetta pignoni

frusta.gif (7863 byte)

la frusta (TL-SR20) e l'utensile per sbloccare la cassetta (TL HG15)

3 con l'apposito utensile svitare la ghiera di fissaggio della cassetta pignoni, badate che potrebbe opporre molta resistenza

attrezzo.gif (1870 byte)
l'utensile per lo smontaggio cassetta (TLHG15)

4 estrarre la cassetta pignoni dal mozzo libero (c'e' una tacca di riferimento per rimontare tutto: non si puo' sbagliare)

cassetta2.gif (7021 byte)
la cassetta pignoni estratta

5 la cassetta pignoni puo' ora essere pulita anche immergendola in un apposito liquido pulitore e spazzolando con amore
6 il segreto consiste nel fatto che molti modelli di cassetta sono costituiti da ingranaggi tenuti insieme da tre viti di fissaggio che possono tranquillamente essere rimosse. Non serve riavvitarle quando rimonterete il tutto. Dovete solo prendere nota del colore dei distanziali e dell'ordine di montaggio

cassetta.gif (10320 byte)
la cassetta pignoni "smontata" e i distanziali

7 ora che avete tutti i vostri ingranaggi "sciolti" puliteli per bene con uno spazzolino da denti usato, come non avete mai potuto prima. Dopo averli asciugati rimontate il tutto rispettando l'ordine e la sequenza: ingranaggio, distanziale, ingranaggio... anello di bloccaggio.
8 quando rimonterete tutto fate attenzione che ogni ingranaggio ha una tacca di riferimento che vincola la posizione di montaggio. C'e' una scanalatura piu' larga sul mozzo libero e un triangolino inciso sull'ingranaggio. Se, quando smontate quardate bene e' proprio impossibile sbagliare

riferimento.gif (3588 byte)
la tacca di riferimento per il montaggio dei pignoni e della cassetta

9 un trucco consiste anche nel guardare molto molto bene cio' che fate quando smontate tutto: in caso di dubbi prendete un appunto
10 la prossima volta che lo farete vi sembrera' uno scherzo

Buona ...pulizia

tratto da
Architetti in vacanza
di Tiziano Mazzini


Preparazione al Ciclismo ©

Tabelle, schemi, consigli e teorie riguardanti il Ciclismo per ottenere il massimo rendimento.
Benessere fisico con il ciclismo, metodi d'allenamento, psicologia, alimentazione, curiositą, salute, test medici e doping per bici da corsa e mountain bike

 Il logo, gli sfondi, le immagini, i testi, quando non diversamente specificato, sono di proprietą di questo sito e non possono essere riprodotti in nessun modo. Copyright

torna all'indice

- premessa - intro - segnalino -linkami - email - ringraziamenti - newsletter - copyright -