Ciclismo - Preparazione al Ciclismo

 

Introduzione I

Premetto che non sono un medico e neppure un preparatore atletico, le seguenti tracce sono il frutto di alcuni anni di ciclismo praticato, molti manuali e riviste tecniche lette, sondaggi tra ciclisti praticanti e collaborazioni con medici e psicologi sportivi.
Poiché siamo su Internet e questo é un termine di moda diciamo che le pagine seguenti possono essere considerate come le FAQ sul ciclismo o se preferite come una "Banca-Dati" di informazioni, spero utili, per tutti gli amanti della "due ruote" grasse e non.

Si ringraziano, quindi, tutti coloro che hanno contribuito alla stesura di questo sito (con tabelle, foto, consigli etc.) che vuole essere una traccia per ottenere il massimo rendimento nella pratica del ciclismo.

Ovviamente qualsiasi tabella, consiglio, immagine, grafico etc., inerente quest'argomento sarà ben accetto.

Lo sport é bello e fa bene, praticatelo!

N.B. Ricordate, comunque, che ogni test, prova, allenamento intenso, gara, va praticato solo dopo un esame medico che certifichi l'idoneità alla pratica sportiva senza rischi per la salute.

...e non dimenticate il casco!

Introduzione II.

Ciclisti non ci s’improvvisa. Solo dopo anni ed anni di sacrificio si riescono ad ottenere dei risultati soddisfacenti. La fatica fisica e psicologica provocata dalle lunghe ore in bici, a volte anche con condizioni atmosferiche pessime, può essere vinta solo con una preparazione adeguata. I pochi secondi che a volte separano il vincitore dal vinto ne sono senza dubbio la prova.

Quando su di una salita, a volte al massimo del nostro sforzo fisico si é sorpassati da altri corridori che sembra quasi non facciano alcuna fatica, ci si rende veramente conto di quanti sacrifici dobbiamo ancora affrontare per migliorarci.

Un po’ ciclisti, in ogni modo si nasce. Alcune caratteristiche fisiche derivano dai nostri geni; un figlio di ciclisti avrà molte più possibilità fisiche di un altro, oltre che un patrimonio d’esperienze d’ascoltare. Se le faccia raccontare…

Questo, in ogni modo non basta, il buon ciclista è frutto di molto allenamento, lavoro e consigli di tecnici esperti, équipe medica, psicologi, etc.

Solo la costanza negli allenamenti e il sacrificio possono fare di un ciclista un buon ciclista.

Queste tracce possono aiutarvi a migliorare ma SOLO con un serio  allenamento si ottengono davvero dei risultati.

Introduction I

I start by saying that I’m not a physician, nor a trainer. These hints come from some years of cycling practice, many handbooks and technical magazines I have read, enquiries among cyclists and collaboration with sport physicians and psychologists.

Since we are on the Web, and this is a fashionable word, we could say that the following pages are the cycling FAQ, or an information “database” which could be useful, I hope, for the “two wheels” fans.

Many thanks to those who contributed (with schedules, pictures, advices) to this site, which would like to provide a track for best performances in cycling.

Naturally, every schedule, advice, pictures, graphics about this topic is very welcome!

Sport is beautiful and healthy, play it!

Please, remember that any test, trial, intensive training or competition should be made after a fitness medical test, to avoid possible risks.

…and don’t forget your helmet!

 

Introduction II

You cannot play the cyclist. Only after many years of sacrifice you will achieve satisfactory performances. You can overcome the physical and psychological fatigue caused by long hours of cycling, often in very bad weather, only by a suitable training. This is proved without any doubt by the few seconds separating the winner by the loser.

When you are on a climb, at your maximum physical effort, sometimes you are outrun by cyclist showing nearly no sign of fatigue, and you truly realise how many sacrifices you still have to make to improve.

Cyclists are a little bit found in the cradle, however. Some physical features come from our genes; a son of a cyclist has many more physical means, as well as a rich patrimony of knowledge. Just ask for it….

This is not enough, a good cyclist is the result of much training and work and advices of skilled technicians, medical team, psychologists etc.

Remember, only constant training and sacrifice can turn a cyclist into a good one.


Claudio D.

Preparazione al Ciclismo ©

Tabelle, schemi, consigli e teorie riguardanti il Ciclismo per ottenere il massimo rendimento.
Benessere fisico con il ciclismo, metodi d'allenamento, psicologia, alimentazione, curiosità, salute, test medici e doping per bici da corsa e mountain bike

 Il logo, gli sfondi, le immagini, i testi, quando non diversamente specificato, sono di proprietà di questo sito e non possono essere riprodotti in nessun modo. Copyright

torna all'indice

- premessa - intro - segnalino -linkami - email - ringraziamenti - newsletter - copyright -