Ciclismo - Preparazione al Ciclismo





La Psicologia dello Sport
della Dott.ssa Marina Gerin Birsa

Che cos'è la psicologia dello sport?

La concentrazione nell'esecuzione dei tiri liberi nella pallacanestro, saper mantenere la calma nel tirare un calcio di rigore nel calcio, la forte motivazione che sostiene l'atleta nella 50 Km. nello sci di fondo, l'abilità di eliminare i fattori di distrazione e di prestare attenzione solo al percorso nello slalom speciale dello sci alpino: queste sono solamente alcune delle caratteristiche psicofisiche che contribuiscono al successo di un atleta o di un'intera squadra e che portano al risultato.

Quali pensieri attraversano la mente di un ciclista mentre compie lo scatto decisivo all'inizio della salita ?

In questo caso il dialogo interno è un fattore determinante per il conseguimento del risultato:

Le gambe "girano", come si dice in gergo ciclistico, ma i pensieri dell'atleta sono pensieri positivi, pieni di fiducia nei propri mezzi fisici e mentali.

E quanto conta la coesione di gruppo nel mettere a punto "il muro" in una partita di pallavolo ?

Il fattore-squadra, cercato e ricercato in allenamento, non è soltanto uno schema tattico applicabile automaticamente, ma è soprattutto un fattore umano che trova la sua forza nelle adeguate relazioni interpersonali fra gli atleti del gruppo.

Per vincere ci vogliono gambe, cuore e testa: la condizione fisica e le capacità tattiche e motorie dell'atleta sono il fondamento su cui costruire una buona performance, ma se aggiungiamo ad esse il controllo emotivo sulle situazioni ed abilità mentali sviluppate ed allenate, si pongono le condizioni necessarie per ottenere un buon risultato.

La psicologia dello sport si differenzia dalla psicanalisi e dalla psicologia clinica per i suoi fini e le sue metodologie: non è una psicologia del profondo che opera alla ricerca di una psicopatologia, ma è piuttosto una psicologia dell'azione che si pone come obiettivo la comprensione a 360° dell'uomo e della sua preparazione sportiva.

La psicologia dello sport è una disciplina giovane che ha la possibilità di apportare validi contributi sia nello sport di alto livello che nelle fasi di apprendimento, studiando in un primo momento una serie di atteggiamenti e comportamenti propri dell'ambito sportivo ed il loro conseguente impatto sulla qualità della prestazione, ed in secondo luogo applicando delle strategie di intervento volte al miglioramento del gesto atletico.

LE TECNICHE DI PREPARAZIONE MENTALE POSSONO FARE MOLTO !

Si tratta di metodi multimodali improntati all'apprendimento e al perfezionamento di alcune abilità utili per il training sportivo, come ad esempio :

  1. le abilità di focalizzare l'attenzione e di concentrarsi,
  2. l'importanza della motivazione e dell'autostima dell'atleta,
  3. una corretta formulazione degli obiettivi individuali e di squadra da raggiungere,
  4. imparare a gestire l'attivazione fisiologica in gara,
  5. apprendere a rilassarsi (con il Training Autogeno o il Rilassamento Progressivo di Jacobson),
  6. gestione dell'ansia pre-agonistica,
  7. gestione delle situazioni stressanti
  8. l'importanza della comunicazione ad ogni livello (fra atleti, allenatore, dirigenti, genitori).

Dott.ssa Marina Gerin Birsa
Psicologa ad indirizzo clinico e di comunità - Psicologa dello Sport
E–Mail gerinbirsa@tiscalinet.it

Centro regionale di psicologia dello sport del Friuli

 

Preparazione al Ciclismo ©

Tabelle, schemi, consigli e teorie riguardanti il Ciclismo per ottenere il massimo rendimento.
Benessere fisico con il ciclismo, metodi d'allenamento, psicologia, alimentazione, curiosità, salute, test medici e doping per bici da corsa e mountain bike

 Il logo, gli sfondi, le immagini, i testi, quando non diversamente specificato, sono di proprietà di questo sito e non possono essere riprodotti in nessun modo. Copyright

torna all'indice

- premessa - intro - segnalino -linkami - email - ringraziamenti - newsletter - copyright -