email





Elettrostimolazione: punti motori

La domanda è inerente alla elettrostimolazione: la pratico già da un po' e la ritengo soddisfacente, laddove gli elettrodi sono facilmente posizionabili (es. addominali, vasto mediale): i problemi insorgono nel caso in cui i muscoli da trattare abbiano capi non facilmente rilevabili o siano di forma complessa (es. antibrachiali). Per quanto riguarda il vasto laterale e il segmento centrale del quadricipite ho dei seri problemi a reperire i punti più favorevoli per l'applicazione. Posto che la letteratura è vaga e non aiuta, vorrei sapere se è a conoscenza di qualche trucco per individuare più facilmente il posizionamento migliore. Per ora sto procedendo a naso, ma questo fatto comporta che diverse sedute di allenamento vadano sfruttate male.

Ha qualche consiglio per me?

R: 

Anni fa prima della seduta di elettrostimolazione, e quando queste procedure venivano fatte solamente nei centri specializzati, venivano fatti dei veri e propri calcoli per la ricerca dei cosiddetti "punti motori", questa ricerca veniva fatta con uno speciale elettrodo a penna e si cercava il punto dove lo stimolo rispondeva di più. Non sono più al corrente se questa pratica si usa ancora, ma sicuramente non è molto comoda. I moderni elettrostimolatori sono progettati per lavorare su zone non definite al centimetro, ovvio che se un elettrodo e posto nel punto nel quale il nervo sfocia con più terminazioni la seduta sarà più ottimizzata. In definitiva se usi un buon stimolatore (compex o globus per intenderci), non importa se la posizione è un centimetro prima o dopo, cerca di memorizzare di volta in volta quali sono i punti che ti rispondono meglio.


torna alla lista dei quesiti


Ha risposto ai quesiti medici, nei limiti imposti da una consulenza tramite internet, il fisioterapista Corrado Ballarini che gestisce un centro di riabilitazione dello sportivo a Rimini.

- RUBRICA SOSPESA FINO A NUOVA DECISIONE REDAZIONALE -

Preparazione al Ciclismo ©

Tabelle, schemi, consigli e teorie riguardanti il Ciclismo per ottenere il massimo rendimento.
Benessere fisico con il ciclismo, metodi d'allenamento, psicologia, alimentazione, curiosità, salute, test medici e doping per bici da corsa e mountain bike

 Il logo, gli sfondi, le immagini, i testi, quando non diversamente specificato, sono di proprietà di questo sito e non possono essere riprodotti in nessun modo. Copyright

torna all'indice