email





Dolore dopo la salita

Manifesto un dolore al ginocchio sx., nella zona interna, lateralmente alla rotula. Il dolore si e' manifestato nel corso di una salita
particolarmente lunga ed impegnativa (13 Km. al 7.5% di pend. media con punte del 15%).
Si tratta di un dolore particolarmente pungente che pero già dopo 10-20 ore dopo l'uscita e praticamente scomparso e si ripresenta in allenamento solo se non e' stato preceduto da un adeguato periodo di riposo (in genere 3-5gg).
Faccio circa 2000Km/anno su percorsi con saliscendi. Ho 33 anni, altezza 178 cm, peso 74 Kg. Sono 19 anni che faccio ciclismo. Tale patologia non si era mai presentata prima.

E' grave ??

R: 

Descritto così e basandomi sui sintomi poiché non ho capito bene la zona, potrebbe trattarsi sia di un problema di rotula che di una patologia meniscale o condropatica. Ti consiglio, di fare delle radiografie a 30, 60 e 90 gradi per valutare la posizione delle rotule, ed una risonanza magnetica per valutare lo stato delle cartilagini e dei menischi. Nel frattempo prova con un ciclo di Laser (senza sospendere l'attività ma facendo uscite non impegnative) ed un programma specifico di rinforzo muscolare.


torna alla lista dei quesiti


Ha risposto ai quesiti medici, nei limiti imposti da una consulenza tramite internet, il fisioterapista Corrado Ballarini che gestisce un centro di riabilitazione dello sportivo a Rimini.

- RUBRICA SOSPESA FINO A NUOVA DECISIONE REDAZIONALE -

Preparazione al Ciclismo ©

Tabelle, schemi, consigli e teorie riguardanti il Ciclismo per ottenere il massimo rendimento.
Benessere fisico con il ciclismo, metodi d'allenamento, psicologia, alimentazione, curiosità, salute, test medici e doping per bici da corsa e mountain bike

 Il logo, gli sfondi, le immagini, i testi, quando non diversamente specificato, sono di proprietà di questo sito e non possono essere riprodotti in nessun modo. Copyright

torna all'indice