email





Dolore laterale sul ginocchio

Preciso che sono un ciclista dilettante, non partecipo a gare o a  manifestazioni agonistiche.
Ho 28 anni, peso 80 Kg. e sono alto 1,83 
Da qualche settimana mi è apparso un dolore pungente al ginocchio sx. 

Circa 10 anni fà ho avuto uno stiramento del legamento collaterale esterno,  sono stato ingessato 15 gg e ho fatto terapia riabilitativa.
 Il dolore si manifesta a caldo, cioè dopo aver camminato o pedalato. Tasto i  vari legamenti ma non mi provocano dolore, cioè provocano un leggero dolore a forti pressioni, ma lo fanno anche quelli del ginocchio dx.  Ho ricevuto un piccolo trauma, o meglio l'unico evento "traumatico" precedente alla comparsa del dolore è stato il trasporto di un grosso peso  per circa una 20 di metri e mentre trasportavo il peso la gamba dx è  scivolata per una ventina di cm (non sono caduto, diciamo che la gamba sx  per un attimo ha subito il carico). Lo strano pero' è che il dolore a  cominciato a manifestarsi solo dopo 2-3 giorni dall'evento...
Descrivendo meglio i sintomi:
 -dopo aver camminato accuso dolore al lato esterno del ginocchio sx.
 -quando raddrizzo la gamba il dolore cresce (sul lato sinistro), oppure  quando faccio il movimento per dare un calcio a vuoto.
 mentre pedalo (a freddo) la rotula è come se scattasse, come se si bloccasse un attimo e poi (man mano che il ginocchio si distende) si sboccasse di  colpo.
 Il dolore non è insopportabile anzi è leggero.  Da circa una settimana sto applicando una crema (due volte al giorno) consigliatami dal mio dott. Si chiama Fastum Gel. L'applicazione finora non ha dato nessun risultato.

R: 

Dai tuoi sintomi potrebbe essere un riacutizzarsi del vecchio infortunio, infatti nelle zone traumatizzate si formano dei tessuti di riparazione che rappresentano una zona più vulnerabile a nuovi traumi. Il fatto che mi riferisci sulla rotula potrebbe indicare però anche una lateralizzazione di questa per una insufficienza per esempio del vasto mediale o una ipertrofia dei muscoli laterali. 

Ti consiglio il consulto dallo specialista anche per valutare che il menisco laterale non abbia problemi. Ti consiglio inoltre una terapia anti-infiammatoria più incisiva (laser, ultrasuoni, ecc.).


torna alla lista dei quesiti


Ha risposto ai quesiti medici, nei limiti imposti da una consulenza tramite internet, il fisioterapista Corrado Ballarini che gestisce un centro di riabilitazione dello sportivo a Rimini.

- RUBRICA SOSPESA FINO A NUOVA DECISIONE REDAZIONALE -

Preparazione al Ciclismo ©

Tabelle, schemi, consigli e teorie riguardanti il Ciclismo per ottenere il massimo rendimento.
Benessere fisico con il ciclismo, metodi d'allenamento, psicologia, alimentazione, curiosità, salute, test medici e doping per bici da corsa e mountain bike

 Il logo, gli sfondi, le immagini, i testi, quando non diversamente specificato, sono di proprietà di questo sito e non possono essere riprodotti in nessun modo. Copyright

torna all'indice