email





Caffeina

Sono una preparatrice atletica di una squadra di ciclismo femminile 

Oltre che a seguire questa squadra , frequento la facolta' di Medicina e Chirurgia dell' universita' di Firenze imparando un sacco di cose utili anche per il ciclismo , anzi direi molto piu' che utili, ma veniamo al quesito che ovviamente riguarda quest'area e in particolare le sostanze dopanti. Leggendo la descrizione delle sostanze doping della lista del C.I.O. ho trovato la caffeina e fin qui 
niente da obiettare dal momento che tutti sanno che amplifica l'effetto di antidolorifici e analgesigi come il classico AULIN, NIMESULID, MESULID, NIMEDEX ecc.. (molto utilizzati dai ciclisti anzi utilizzati dagli sportivi in genere), cio' che non capisco e' perche' c' è chi sostiene che la caffeina aumenta la resistenza alla fatica in attivita' prolungate, dal momento che questa sostanza blocca la scissione del glicogeno (polisaccaride di riserva ) inibendo l'enzima responsabile di questa reazione e creando quindi una carenza di glucosio ( monosaccaride impiegato nel catabolismo dei carboidrati il quale fornisce l'energia necessaria per ogni attivita' anche non sportiva )? Forse non è produttivo prenderla ? O forse non è il caso di prenderla come sostanza singola? 
Spero d'essere stata chiara e non banale, ho cercato di scrivere l'essenziale senza scendere troppo in area biochimica in cui non sono all'altezza di sostenere una discussione.


R: 

Probabilmente la persona più adatta a darti una risposta in merito penso sia un farmacologo, poiché io mi sono sempre limitato a considerare la caffeina come uno stimolante (e penso lo facciano anche i ciclisti) ed eventualmente a sfruttarne le caratteristiche non tanto come surrogato del doping ma come strumento utile per coloro i quali hanno qualche chilo da smaltire per bruciare i grassi. Probabilmente le osservazioni che fai avranno una base scientifica ma credo che l'effetto stimolante della caffeina sia alla base del suo utilizzo.


torna alla lista dei quesiti


Ha risposto ai quesiti medici, nei limiti imposti da una consulenza tramite internet, il fisioterapista Corrado Ballarini che gestisce un centro di riabilitazione dello sportivo a Rimini.

- RUBRICA SOSPESA FINO A NUOVA DECISIONE REDAZIONALE -

Preparazione al Ciclismo ©

Tabelle, schemi, consigli e teorie riguardanti il Ciclismo per ottenere il massimo rendimento.
Benessere fisico con il ciclismo, metodi d'allenamento, psicologia, alimentazione, curiosità, salute, test medici e doping per bici da corsa e mountain bike

 Il logo, gli sfondi, le immagini, i testi, quando non diversamente specificato, sono di proprietà di questo sito e non possono essere riprodotti in nessun modo. Copyright

torna all'indice