email





Infortunio al polpaccio

Ho 34 anni, sono alto 185 cm e peso circa 87 kg.
Praticando attivita' fisica ho subito un infortunio al polpaccio sinistro dalla seguente dinamica: ho sentito un forte "botto" al polpaccio e, di conseguenza, ho iniziato a zoppicare.Giorni a seguire è apparso un lieve ematoma che e' scomparso nel giro di 2-3 giorni.
A circa un mese di distanza il dolore è quasi del tutto scomparso, ma mi è rimasta la sensazione di un "indurimento" della parte inferiore del polpaccio(che è la zona dove ho avvertito il colpo).
Vorrei chiederLe se è consigliabile tenere a riposo ancora il muscolo o effettuare percorsi ciclistici blandi malgrado questa sensazione per recuperare elasticità. O alternare le cose.
Inoltre vorrei chiederLe anche se bagni caldi e applicazione di pomate ( lasonil, dolofast) sono utili oppure è passato troppo tempo dall'infortunio, e se l' utilizzo di una fascia elastica e consigliato.
Dato che pratico anche il calcio a livello amatoriale( calcio a 5) quanto mi consiglia di attendere prima di effettuare questa attività?


R: 

Penso proprio che tu abbia subito una lesione muscolare di una certa entità al polpaccio (strappo?), ti consiglio di effettuare una ecografia per valutare se vi è stata lesione e se è riparata ed escludere complicanze possibili in questi casi (calcificazioni per esempio).
Fatto questo la priorità è elasticizzare la zona di riparazione che altrimenti potrebbe essere causa di ricadute o di altre patologie (per esempio fibrosi). A questo proposito la bicicletta (in agilità) così come la piscina vanno bene.
Ti consiglio però di farti seguire nel recupero da un fisioterapista preparato che ti guiderà nel migliore dei modi.


torna alla lista dei quesiti


Ha risposto ai quesiti medici, nei limiti imposti da una consulenza tramite internet, il fisioterapista Corrado Ballarini che gestisce un centro di riabilitazione dello sportivo a Rimini.

- RUBRICA SOSPESA FINO A NUOVA DECISIONE REDAZIONALE -

Preparazione al Ciclismo ©

Tabelle, schemi, consigli e teorie riguardanti il Ciclismo per ottenere il massimo rendimento.
Benessere fisico con il ciclismo, metodi d'allenamento, psicologia, alimentazione, curiosità, salute, test medici e doping per bici da corsa e mountain bike

 Il logo, gli sfondi, le immagini, i testi, quando non diversamente specificato, sono di proprietà di questo sito e non possono essere riprodotti in nessun modo. Copyright

torna all'indice