email





Dolore al ginocchio dopo operazione al menisco

Ho 39 anni sono alto 1,82 e peso 75 Kg. ed ho sempre praticato corsa e mountain-bike costantemente (2 uscite settimanali di corsa - 1 uscita settimanale in bicicletta). Sono stato operato il 13 febbraio 2001 di menisco mediale interno. Dopo il solito periodo di convalescenza non ho potuto fare rieducazione per una serie di motivi familiari. Sono così arrivato all'inverno 2001 lamentando sempre un dolore al ginocchio operato. Ho iniziato così a farmi curare da chi mi ha operato, che mi ha diagnosticato condropatia al ginocchio di 1 grado. Prima con 40 bustine di CONDRAL ma niente, poi con un ciclo di 5 infiltrazioni di YALART o YALGAN non ricordo quale, ma niente. Arrivato alla primavera di quest'anno senza risultato e fortemente depresso (mi fa male solo far le scale di casa) per non poter più praticare niente visto che non riesco a correre , mi sono rivolto ad un altro ortopedico. Ad giugno mi ha fatto mettere un tutore per 1 mese e mezzo per il riallineamento della rotula, poi ho cominciato un ciclo di rieducazione per rinforzare il vasto mediale. Sono già 10 sedute (molto costose per il mio bilancio familiare) ma finora non ho visto sostanziali miglioramenti.

 

R: 

Dall'analisi del tuo racconto presumo che tu attualmente abbia problemi alla femoro rotulea, da qui si spiegherebbe il tutore per il riallineamento ed il lavoro per il vasto mediale, questo non centra direttamente con il tuo problema originale (meniscectomia e condropatia del condilo) ma si tratta di una conseguenza del fatto che dopo l'intervento la muscolatura ha perso di tono, questo ha fatto perdere l'allineamento della rotula e si innesca così un circolo vizioso dove il dolore fa si che la muscolatura non possa essere ripresa quando il tuo ginocchio avrebbe bisogno solo di quella.
Sostanzialmente in un caso come il tuo bisogna cercare di recuperare il tono muscolare ma senza sollecitare ulteriormente le strutture infiammate, è un lavoro non facile ma possibile con impegno, pazienza e personalizzando al massimo il programma.


torna alla lista dei quesiti


Ha risposto ai quesiti medici, nei limiti imposti da una consulenza tramite internet, il fisioterapista Corrado Ballarini che gestisce un centro di riabilitazione dello sportivo a Rimini.

- RUBRICA SOSPESA FINO A NUOVA DECISIONE REDAZIONALE -

Preparazione al Ciclismo ©

Tabelle, schemi, consigli e teorie riguardanti il Ciclismo per ottenere il massimo rendimento.
Benessere fisico con il ciclismo, metodi d'allenamento, psicologia, alimentazione, curiosità, salute, test medici e doping per bici da corsa e mountain bike

 Il logo, gli sfondi, le immagini, i testi, quando non diversamente specificato, sono di proprietà di questo sito e non possono essere riprodotti in nessun modo. Copyright

torna all'indice