email





Dolori muscolari e trekking

sono uno sportivo di 27 anni alto 1,68 x 70kg,durante la settimana mi alleno in bicicletta mentre alla domenica compio dei trekking in montagna, i quali però suppongo causa le discese mi causano per uno o due giorni seguenti dei dolori e un irrigidimento dei muscoli delle gambe,sopratutto i quadricipiti. da cosa dipendono questi dolori? Come posso migliorare la situazione? E' possibile poi che un soggetto ben allenato in bicicletta avverta questo problema in forma maggiore rispetto ad un altro che tranne il trekking domenicale durante la settimana non svolge alcuna attività fisica?

R: 


In quello che riferisci non c'è nulla di strano, infatti i tuoi quadricipiti sono allenati, ma per gli sforzi ed i movimenti che richiede la bici, il trekking richiede un lavoro muscolare del tutto diverso, probabilmente fra te ed una persona che non va in bici la differenza starebbe nella resistenza che nel tuo caso sarebbe migliore.
Per migliorare la muscolatura per quello che riguarda il trekking servono lavori di forza, per tutto l'arto inferiore, polpacci, quadricipiti, glutei. Sono utili la leg press e lo step.


torna alla lista dei quesiti


Ha risposto ai quesiti medici, nei limiti imposti da una consulenza tramite internet, il fisioterapista Corrado Ballarini che gestisce un centro di riabilitazione dello sportivo a Rimini.

- RUBRICA SOSPESA FINO A NUOVA DECISIONE REDAZIONALE -

Preparazione al Ciclismo ©

Tabelle, schemi, consigli e teorie riguardanti il Ciclismo per ottenere il massimo rendimento.
Benessere fisico con il ciclismo, metodi d'allenamento, psicologia, alimentazione, curiosità, salute, test medici e doping per bici da corsa e mountain bike

 Il logo, gli sfondi, le immagini, i testi, quando non diversamente specificato, sono di proprietà di questo sito e non possono essere riprodotti in nessun modo. Copyright

torna all'indice